IL PROGETTO

The Clinton Project è una cooperazione tra Clinton Lee Young (Livingston, TX, USA), Kees Uffen (Almere, NL) e Alex Buitenwerf (Appingedam, NL).

Clinton Young è detenuto alla Allan B. Polunsky Unit, braccio della morte del Texas, USA. È innocente e non ha mia avuto un equo processo.

Alex, dopo aver scritto a Clinton per un paio di mesi, ebbe un’idea su come catturare l’attenzione sul suo caso. Ad entrambi piace la musica rap così decisero che Clinton avrebbe scritto la sua storia come testo di una canzone rap e che lo avrebbero poi fatto diventare una canzone. Alex contattò Kees Uffen (della Casey’s Music Company) che accettò di produrre la canzone.

Oltre a catturare l’attenzione, l’altro obiettivo è quello di raccogliere fondi per la Clinton Young Foundation, un’organizzazione benefica che cerca di aumentare la sensibilità culturale lottando contro le ingiustizie nei casi pena di morte.

Alex pianificò la creazione della canzone in modo che questa potesse essere usata per raccogliere fondi per la fondazione e contattò Casey per aiutarlo a produrre la canzone. Casey acconsentì immediatamente. Alex contattò il rapper Talionis, e Casey procurò una cantante, Shamira, per ravvivare un po’ di più la canzone. La musica è scritta e prodotta da Casey.